logo fatf

Franco Agostino Teatro Festival

dal 1999 il Teatro dell'Educazione

XXI Edizione: Ancora Grazie

Ancora Grazie

News dal FATF!

09 novembre 2018 - Greta

Una scuola interculturale Corso insegnanti Crema

Mercoledì 7 novembre si è svolto il secondo appuntamento del corso per insegnanti “Una scuola interculturale: le pratiche performative nei processi di cittadinanza attiva”. Il corso ha preso il via con una prima attività basata su esercizi finalizzati a prendere confidenza con il proprio corpo e con il resto del gruppo, utilizzando la voce e la gestualità. La seconda parte del pomeriggio, ha lavorato su diverse fasi dei processi che regolano i laboratori: fase iniziale di training, fase esperienziale e fase performativa. Per poi approfondire come costruire una interculturalità co-creata. Al termine del corso, sono stati invitati i partecipanti a raccogliere esperienze e materiali in relazione al doppio aspetto bisogno/risorsa.

Corsi di formazione per i docenti  

Negli ultimi anni la proposta educativa dei laboratori teatrali ha guadagnato nel mondo della scuola sempre maggiori consensi e ampi spazi anche e soprattutto negli orari curricolari: gli insegnanti sempre più comprendono e sostengono i percorsi laboratoriali come strategia vincente nella soluzione dei problemi legati al gruppo classe e alle individualità.

Per questo, il Fatf ha attivato una collaborazione con il Centro di cultura e iniziativa teatrale ‘Mario Apollonio’ dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per organizzare corsi di formazione per gli insegnanti che si propongono di far loro sperimentare e comprendere come la pratica teatrale arricchisca le competenze e le sensibilità relazionali necessarie nell’azione educativa.

I corsi sono accreditati dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, si baseranno sulla sperimentazione pratica di esercizi e metodi del teatro sociale e non solo e vogliono promuovere la possibilità di creare un contesto sociale positivo all’interno della scuola, funzionale a sostenere un processo formativo che sia l’esito della collaborazione tra insegnanti, genitori, dirigenti, personale non docente, operatori esterni.

Guarda qui le foto del secondo appuntamento del corso:

Prossimi eventi