logo fatf

Franco Agostino Teatro Festival

dal 1999 il Teatro dell'Educazione

XX Edizione: E' Festa!

E' Festa!

27/05/2018
Spettacolo

Città di Crema

Spettacolo finale Meraviglia coi Sonics

La festa del Franco Agostino Teatro Festival ha avuto il suo gran finale. Bagnato dalla pioggia, che ha fatto slittare di un’ora e mezza lo spettacolo della compagnia di acrobati-danzatori Sonics, ma ha tenuto incollati 400 spettatori alle poltroncine allestite al Campo di Marte. In attesa che il palco e la tecnica venissero ripristinati dopo l’acquazzone. E poi è  stata Meraviglia: lo show da centinaia di repliche in tutto il mondo ha affascinato anche Crema, con le evoluzioni a oltre 10 metri d’altezza nelle sfere, lungo i nastri e le funi. Tra colori e riscoperta della natura. Vera e propria danza sospesa nell’aria, che ha lasciato tutti a bocca aperta e con lo sguardo al cielo. La serata è stata sponsorizzata dalla Banca Mediolanum e dal suo staff che, insieme alle magliette rosse del festival, ha contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa e alla ripresa dello spettacolo. A precedere i Sonics sono stati però cinque giovani talenti cremaschi: il gruppo pop e pop rock Excape Band, composto da Marco Carelli (cantante), Efrem Alberti e Stefano Madona (chitarra), Jacopo Cipeletti (batteria) e Ruggero Guerini (basso). E con questo spettacolo si è chiusa un’edizione speciale, per il ventennale: dalla mostra Venti Travolgenti, alla rassegna-concorso e al concerto ‘L’Attesa’ al San Domenico, fino alla festa di piazza con 3.500 partecipanti e il gran finale, appunto, al Campo di Marte. Emozionata la presidente Gloria Angelotti: Felice del riscontro e orgogliosa di uno staff che è anche una grande famiglia. Un’edizione epocale, che ha dimostrato come anche nell’emergenza o nelle difficoltà la squadra e il cuore sono il motore del festival e portano a risultati eccezionali. Uno staff che è quindi la metafora del Fatf, spettacolo nello spettacolo.