logo fatf

Franco Agostino Teatro Festival

dal 1999 il Teatro dell'Educazione

XX Edizione: E' Festa!

E' Festa!

30/09/2017
Spettacolo

Piccolo Teatro

Spettacoli vincitori della XIX edizione

 

Un sabato sera speciale, in un teatro speciale. Il Piccolo Teatro di Via Rovello a Milano ospita ancora una volta i giovani attori del Franco Agostino Teatro Festival, in una serata tutta dedicata a loro. Gli spettacoli vincitori della XIX Rassegna Concorso, svoltasi a maggio 2017, verranno nuovamente portati in scena su questo prestigioso palco d’Europa.

Per le Scuole Medie, si esibiranno i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Publio Vibio Mariano di Roma con Cappuccetto Rosso (premio della Giuria degli Esperti per i gruppi scolastici alla Rassegna di Crema), i ragazzi dell’Associazione Lumen Teatro di Paderno Dugnano (MI) con #Romeo&Giulietta (premio della Giuria degli Esperti per i gruppi extrascolastici), i ragazzi della Scuola Steiner di Origlio (Svizzera) con Arlecchino (h)a quattordici anni (menzione speciale della Giuria degli Esperti) e i ragazzi della Scuola Media Bottacchi di Novara con Gian Burrasca (premio della Giuria Ragazzi).

Per le Scuole Superiori, ci saranno invece i ragazzi dell’IISS Romani di Casalmaggiore (CR) con lo spettacolo Non c’è niente di normale ad essere speciale (premio della Giuria degli Esperti per i gruppi scolastici alla Rassegna di Crema), i ragazzi dell’Associazione Culturale La Bottega del Teatro di Capezzano Pianore (LU) con lo spettacolo Onda Pazza – Vita e morte di Peppino Impastato (premio della Giuria degli Esperti per i gruppi extrascolastici) e I Farlocchini di Novara con Inesorabilmente! (premio della Giuria Ragazzi).

La serata al Piccolo Teatro è il coronamento del percorso che la Rassegna Concorso cremasca vuole proporre ai più giovani, un percorso all’insegna della scoperta di sé e degli altri, dell’imparare, dello stare insieme, del fare cultura. Al Piccolo, per poche ore, i ragazzi del Fatf possono provare l’emozione di sentirsi come veri attori che calcano la scena di un palco importante. E in quest’emozione, nella generosità con cui offrono il loro spettacolo agli occhi del pubblico, c’è una delle grandi magie del teatro… perché, dice il direttore del Piccolo Teatro Sergio Escobar, “chiedersi che cosa sia il teatro significa chiedersi che cosa sia la vita”. 

Ecco la scaletta della serata:

19.oo: Presentazione e saluti

19.15: Arlecchino (h)a quattordici anni 

19,45: Onda Pazza – ‘Vita e morte di Peppino Impastato’ 

20,15: Gian Burrasca

20,45: Non c’è niente di normale ad essere speciale

21,15: #Romeo&Giulietta

21,45: Inesorabilmente!

22,15: Cappuccetto Rosso

Serata a ingresso libero e gratuito. Tutti invitati!