logo fatf

Franco Agostino Teatro Festival

dal 1999 il Teatro dell'Educazione

XX Edizione: E' Festa!

E' Festa!

News dal FATF!

08 giugno 2018 - Greta

Meraviglia – Spettacolo finale coi Sonics

Prima di descrivervi la Meraviglia dello spettacolo finale del Fatf, un pensiero dovuto va ad Artur, giovanissimo artista che a Crema, al nostro festival, si è esibito nelle sue splendide evoluzioni per l’ultima volta. Qualche giorno più tardi, l’acqua di una cascata se lo è portato via, insieme al suo più grande sogno. Grazie Artur per la bellezza che ci hai regalato, con i tuoi compagni Sonics. Non la dimenticheremo mai. 

La festa del Franco Agostino Teatro Festival ha avuto il suo gran finale. Bagnato dalla pioggia, che ha fatto slittare di un’ora e mezza lo spettacolo della compagnia di acrobati-danzatori Sonics, ma ha tenuto incollati 400 spettatori alle poltroncine allestite al Campo di Marte. In attesa che il palco e la tecnica venissero ripristinati dopo l’acquazzone. E poi è  stata Meraviglia: lo show da centinaia di repliche in tutto il mondo ha affascinato anche Crema, con le evoluzioni a oltre 10 metri d’altezza nelle sfere, lungo i nastri e le funi. Tra colori e riscoperta della natura. Vera e propria danza sospesa nell’aria, che ha lasciato tutti a bocca aperta e con lo sguardo al cielo. La serata è stata sponsorizzata dalla Banca Mediolanum e dal suo staff che, insieme alle magliette rosse del festival, ha contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa e alla ripresa dello spettacolo. A precedere i Sonics sono stati però cinque giovani talenti cremaschi: il gruppo pop e pop rock Excape Band, composto da Marco Carelli (cantante), Efrem Alberti e Stefano Madona (chitarra), Jacopo Cipeletti (batteria) e Ruggero Guerini (basso). E con questo spettacolo si è chiusa un’edizione speciale, per il ventennale: dalla mostra Venti Travolgenti, alla rassegna-concorso e al concerto ‘L’Attesa’ al San Domenico, fino alla festa di piazza con 3.500 partecipanti e il gran finale, appunto, al Campo di Marte. Emozionata la presidente Gloria Angelotti: Felice del riscontro e orgogliosa di uno staff che è anche una grande famiglia. Un’edizione epocale, che ha dimostrato come anche nell’emergenza o nelle difficoltà la squadra e il cuore sono il motore del festival e portano a risultati eccezionali. Uno staff che è quindi la metafora del Fatf, spettacolo nello spettacolo.

Prossimi eventi

    No Eventi