logo fatf

Franco Agostino Teatro Festival

dal 1999 il Teatro dell'Educazione

XXIII Edizione: Gira la carta!

Gira la carta!

News dal FATF!

04 Luglio 2021 - Rachele

TREx4: un inizio luglio insieme

In un anno particolarmente difficile, ma con la voglia di ripartire e di riprendere, il Franco Agostino Teatro Festival, I Mondi di Carta e il Caffè Letterario, guidati da Gloria Angelotti, Enrico Tupone e Paolo Gualandris, hanno voluto organizzare quattro giorni di eventi culturali e musicali, per adulti e bambini, per far sentire la loro determinazione a riprendere le attività in presenza.

Le tre associazioni cittadine, note per la loro consuetudine a dare vita ad eventi culturali di grande richiamo,  hanno voluto unire le forze, la grinta e la competenza e creare un momento nuovo ed unico nel suo genere. Insieme si può fare molto, e questa è la sfida che le tre realtà cittadine vogliono provare a vincere in un caldo fine settimana di inizio luglio, unendo arte, musica, scrittura, danza e gioco!

Da qui nasce TREx4, una manifestazione che avrà luogo all’interno degli spazi del Museo Civico di Crema e del Cremasco da giovedì 1 a domenica 4 luglio. Come di consueto per le tre associaizoni, tutti gli eventi saranno ad ingresso libero.

Nel dettaglio il fine settimana inizierà all’insegna della tradizione  e della musica con il concerto D’ALTRO CANTO POLIFONIE DAL MONDO della Compagnia Piccola Canto che inonderà CremArena di note di canzoni popolari dal mondo giovedì 1 luglio alle ore 21.00. Attraverso canti polifonici, sacri e popolari delle diverse culture dell’area mediterranea e balcanica, Le Saponettes cercheranno di accompagnare lo spettatore in un vero e proprio viaggio sonoro. Il repertorio, dal forte impatto emotivo, propone una selezione di canti che affondano le loro radici nella notte dei tempi. Voci che gridano, si emozionano, sussurrano, protestano, evocano, sorridono, pregano, voci che si uniscono in canto polifonico tentando di mantenere in vita il sapore originario di ogni brano, ma aggiungendo a ciascuno un tocco di originalità ed ironia.

Venerdì 2 luglio il Museo Civico sarà sede, dalle ore 17.00, di due laboratori artistici, uno per adulti e uno per bambini. La regina della carta Luisa Canovi introdurrà gli adulti in Sala Agello al mondo degli origami, insegnando come piegare la carta con grazia e arte, mentre Serena Marangon nei chiostri accompagnerà i bambini dagli otto anni nel mondo del disegno. Prenotazione obbligatoria whatsapp al numero 3496770185.

Lo spazio di Piazza Duomo e del centro città diventerà teatro alle 17.30 di un intrattenimento di musica e danza a cura del Duo Diamanti  con Marta Cataldi e Jacopo Sgarzi che ci guideranno attraverso il viaggio di una ninfa che, dopo aver cercato la risposta alla sua solitudine, racconterà la sua storia cantando

Si torna al Museo alle ore 21.00 per la presentazione del racconto inedito di Shannon Magri in Sala Pietro Da Cemmo. L’intervista di Paolo Gualandris alla giovanissima finalista del Premio campiello Giovani verrà accompagnato dalle musiche di Jessica Sole Negri e di Ruggero Frasson e da alcune pagine lette da Rachele Donati De Conti.

I bambini verranno affascinati dalle bolle di sapone giganti di Michele Cafaggi sabato pomeriggio 3 luglio dalle 17.00 quando un risciò attraverserà le vie del centro cittadino con momenti di performance, scherzi, divertimento e sorrisi. Alle ore 18.30 la Sala Pietro da Cemmo sarà invece di nuovo centro di letteratura e libri con la presentazione di  Ottantafame, libro del giovane Carlo Spinelli.

Il sabato sera sarà dedicato di nuovo alla musica con il concerto degli AKSAK PROJECT, gruppo musicale cremonese che ci condurrà in DI MARI E DI TERRE – LA MUSICA DEL MONDO alle ore 21.00 a CremArena.

Musica che dà il via e chiude le tre serate della manifestazione, per dare armonia e unire simbolicamente la nostra città con il mondo. Musiche popolari, di mare e di terra, musica come linguaggio universale che non conosce ostacoli e che rappresenta la capacità e la voglia di stare insieme.

E come concludere i quattro giorni se non con il divertimento e il gioco, sempre rigorosamente insieme?

La manifestazione si chiuderà infatti domenica 4 luglio con la Caccia al tesoro sulle tracce di acqua, aria, terra e fuoco. A partire dalle 17.00 in Sala Agello le squadre partecipanti, composte da piccoli gruppi di quattro persone, amici, famiglie, bambini e adulti, si sfideranno alcune prove spostandosi in quattro punti del centro città identificati dai quattro elementi della natura. Tra le varie tappe, pensate ed ideate da Aldo Spinelli, artista e giocologo di fama nazionale che ha regalato anche il logo della manifestazione, saranno proposti piccoli cruciverba, giochi e indovinelli inerenti acqua, aria, terra e fuoco per aggiudicarsi un simbolico premio finale costituito da alcuni prodotti del territorio e non solo. Prenotazione obbligatoria whatsapp al numero 3496770185

Un programma articolato che spazia tra musica, letteratura e arte e che unisce gli entusiasmi di tra realtà cittadine che vogliono far sentire la loro presenza, in un inizio estate all’insegna della ripartenza.

Prossimi eventi

    Nessun evento in programma!