logo fatf

Franco Agostino Teatro Festival

dal 1999 il Teatro dell'Educazione

XXVI Edizione: ImmaginAria

ImmaginAria

15/03/2024
Lettura Animata


Che cos’è un albero

Lettura Animata a cura di Emilio Milani

Il draghetto della nostra storia si chiamava Marino e il suo passatempo preferito – almeno fino a quel momento – era proprio stare seduto sulla terra fredda a guardare un punto del cielo.

La nostra storia – la parte interessante, perché già vedo le palpebre calate e annoiate – inizia quando quel giorno Marino cominciò a vedere delle cose strane sul suo cappotto, come delle macchioline di tanti colori pastello diversi tra di loro.

Mentre osservava attentamente ognuna delle macchie che aveva sul cappotto, la sciarpa arancione cominciò a muoversi come per magia. Marino non se ne accorse subito, concentrato com’era sulle macchie, ma dovette fare qualcosa quando la sciarpa, cercando di slegarsi dal suo collo, cominciò per sbaglio a strozzarlo…

Stava per perdere un po’ le speranze, quando un pomeriggio, dopo aver passato molto tempo a fissare un muro antico del paese per cercare di scoprire che cosa ci fosse nelle sue fessure, la sciarpa arancione cominciò a trascinarlo proprio verso il muro. Se non avesse frenato all’ultimo, sicuramente sarebbe andato a sbattere, procurandosi non pochi bernoccoli sulla fronte: per fortuna, si trovò di fronte a un annuncio strano: Silvano l’alchimista stava cercando apprendisti per il suo studio personale.

Marino si sentiva felice: non pensava più alle macchioline-radici ma a quali nuovi mondi avrebbe esplorato con Silvano, ogni giorno uno diverso. Gli restava solo ancora un dubbio: perché, da quando lo conosceva, Silvano non gli aveva ancora rivolto neanche una parola?

Al piccolo drago Marino è stato affidato un compito importante però, riuscirà a portarlo a termine?

 

Ringraziamo gli Istituti Scolastici di Borgo San Pietro e Braguti per averci ospitato.